Gundam char's deleted affair

Link al forum
Titolo originale: Kidosenshi Gundam C.D.A. wakaki sui sei no shozo
Autore: Hiroyuki Kitazume
Anno: 2002
Edizione originale: Kadokawa shoten
Edizione locale: Star Comics
Trama: Tratto da MangaDB

C.D.A, ovvero Char Deleted Affairs, tutto ciò che avreste voluto sapere sull'antagonista principale della serie, ma che mai nessuno aveva osato rivelarvi.
La storia inizia con la conclusione della guerra di un anno, ovvero la fine della vicenda riportata in Gundam Origini, quando la federazione riesce a respingere l'esercito di Zion e costringerlo in un angolo. Char fugge e si ritrova con la piccola erede della famiglia Zabi su Axis, asteroide spaziale trasformato dagli zeoniani propria base orbitante. Sarà proprio là che conoscerà Haman Karn, giovanissima figlia del comandante in capo delle rimanenti forze di Zion, destinata a diventare in seguito leader del nuovo esercito di Zion, antagonista principale nella saga di ZZ gundam.
Per quanto ci è dato di capire, questa serie ha l'intento di indagare sul rapporto tra Char e Haman, futuri amanti dal destino segnato, anche se non è da escludersi qualche altro approfondimento. Il protagonista infatti è stato richiamato sul campo di battaglia più volte, ed l'occasione per gli sceneggiatori di pescare in qualche altro punto oscuro potrebbe essere troppo ghiotta.

C.D.A., uno dei pochi manga tratti da gundam basati su una sceneggiatura originale, si rivela una succosa sorpresa, quantomeno per gli appassionati del mobile suit. La storia è supportata da una sceneggiatura piacevole, basata sullo sviluppo di Haman e sulle lotte interne a Zion. Il tratto è ottimo, rotondo ma preciso, tale da sembrare un vero e proprio frame di animazione su tavola, ma più preciso e dettagliato. Resta da vedere quale sarà lo sviluppo della storia, e se riuscirà a mantenere il ritmo e l'interesse nel lettore nel lungo periodo, nonostante si tratti di una saga di completamento, narrata appositamente per colmare i momenti vuoti tra una saga e l'altra.
da DDT, 02/07/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017