Io sono doshiro

Link al forum
Titolo originale: Doushirou de Gozaru
Autore: Hiroyuki Nishimori
Anno: 2004
Edizione originale: Shogakukan
Edizione locale: Goen
Trama: Tratto da MangaDB

Questo manga parte con il mettere in ridicolo la percezione del Giappone da parte del resto del mondo.
Doshiro, infatti, giapponese ma cresciuto negli Stati Uniti dopo la separazione dei genitori, si ripresenta un bel giorno dalla madre vestito in tutto e per tutto come un samurai dei secoli scorsi.
Mentre Doshiro stupisce la propria famiglia, preoccupata dalla sua diversità, nonché le persone che incontra, lui stesso si stupisce di quanto il Giappone sia diverso da come si aspettava.
Le atmosfere sono inizialmente comiche e abbiamo un'ambientazione tipicamente teppistica: Doshiro inizia ad andare a scuola in Giappone e, dimostrando di essere un samurai anche nella forza e nell'abilità in combattimento, a breve si troverà a battersi con vari brutti ceffi della scuola.
Nonostante questo impianto iniziale, il manga sviluppa soprattutto altri aspetti: Doshiro è sì strano, ma ha anche un'indole generosa e altruista, inusuale per i Giapponesi moderni, persi nei propri problemi e poco attenti agli altri.
La sua presenza causerà una crescita nei ragazzi che diventano suoi "amici", tra essi forse il vero e proprio protagonista, Kensuke.
Quest'ultimo si troverà a mettere in discussione il proprio carattere remissivo, e mettere in gioco le proprie abilità per correggere, anche se in piccolo, alcuni aspetti negativi della realtà in cui vive, assieme ad altri particolari coprotagonisti.
Tutto ciò viene mostrato mantenendo, comunque, un'atmosfera tipicamente da commedia.
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017