March story

Link al forum
Autore: Hyang-Min Kim, Kyung-Il Yang
Anno: 2008
Edizione originale: Shogakukan
Edizione locale: Panini Comics
Trama: Tratto dal sito dell'editore

XVIII secolo, Europa orientale.
Il Male ha trovato un modo subdolo per insinuarsi negli uomini, annidandosi in oggetti di raffinata bellezza: uno specchio dorato, una collana di perle, un candelabro d'argento possono solleticare l'avidità delle persone fino a far perdere loro il senno.
In pochi conoscono i segreti di questa diabolica malia e l'ultima speranza di salvezza ricade su un'anima dannata.

"Non toccate mai oggetti sconosciuti". Secondo molte mitologie orientali, gli spiriti maligni scelgono oggetti di raro pregio o valore come dimore temporanee. Uno specchio dorato, una collana di perle, un candelabro d'argento, possono catturare la cupidigia, la bramosia e l'avidità dell'uomo e alimentarle, fino a farlo uscire di senno. A qualcuno spetterà il colpito di ridare la pace a quelle anime perdute.
da DDT, 03/07/2017
da DDT, 03/07/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017