Meteorite breed

Link al forum
Autore: Haruka Shii
Anno: 2007
Edizione originale: Shogakukan
Edizione locale: JPOP
Trama: Tratto da Wikipedia

Trent'anni fa una serie di meteoriti sono piovuti sul pianeta Terra, distruggendo gran parte della civiltà. Decenni dopo, piccoli gruppi di umanità iniziano la ricostruzione del pianeta e piano piano le grandi civiltà iniziano a riemergere.

Purtroppo l'influenza dei meteoriti ha provocato e continua a produrre grandi cambiamenti nella fauna e flora del pianeta, costringendo gli esseri umani a istituire organi di controllo per tenere sott'occhio i pericolosi cambiamenti causati dai meteoriti. Alcuni nuovi nati tra gli esseri umani stessi sembrano esser stati contaminati a causa della costante influenza aliena esercitata dalla pioggia ormai vecchia di 30 anni. Questi ragazzini vengono così definiti Meteod ovvero Meteorite Breed, la progenie dei meteoriti.

Tooi, il protagonista, è un ragazzino di 14 anni ancora immaturo e infantile che adora mangiare e proprio lui è uno dei tanti Meteod. Oltre ad avere una spiccata abilità nell'intuire i sentimenti di chi gli sta a fianco, possiede delle capacità non comuni e soprattutto sembra essere un Meteod alquanto speciale...

La serie non ha avuto molta fortuna terminando in soli 4 volumi con un finale aperto, in realtà risulta godibile e con i classici protagonisti da subito ben tratteggiati (per quanto molto poco originali), il protagonista ricorda decisamente Naruto dell'omonimo manga sia esteriormente sia caratterialmente, e forse questa somiglianza eccessiva è stata mal digerita.

Peccato visto che nei 4 volumi l'autore ingrana subito con la storia senza dilungarsi come abitudine di altri colleghi e i presupposti della trama lasciavano ben sperare, in ogni caso vista la brevità il finale aperto non lascia troppo l'amaro in bocca riuscendo a concludere le vicende in sospeso.
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017
da DDT, 02/01/2017